bg-011
mucca2

LA FILIERA CHE NON C’ERA

LATTE DI QUALITA’ DI NOSTRI MIGLIORI ALLEVAMENTI ITALIANI

LA TRACCIABILITA’

Con “Il latte onesto” non garantiremo solo l’italianità al 100% del prodotto, ma bensì, i vari Territori d’Origine, grazie alla collaborazione con il Dipartimento di Scienze Veterinarie dell’università di Milano che ha condotto uno studio sulle proteine del latte, identificando i marcatori che permetteranno di riconoscere la stalla di provenienza del latte.”

LA FILIERA

È la prima filiera controllata dal Dipartimento Scienze Veterinarie e Sanità Pubblica dell’Università di Milano, con il quale è stata attivata una specifica ricerca per lo studio dei marcatori territoriali d’origine.
Un progetto pilota sulla “biodiversità” con il quale verranno utilizzate metodiche ad alta tecnologia di proteomica per identificare target molecolari e microbici specifici del territorio di origine del prodotto, i quali marcatori saranno in grado di legare il prodotto alla zona di mungitura.

Soggetti che operano nella filiera:
PRODUTTORI

Aziende Agricole in possesso di un Codice Marchio e di un Codice Aziendale le cui domande di adesione sono state accettate poiché conformi ai requisiti stabiliti dal disciplinare adottato.

TRASPORTATORI

Operatori logistici che si Interfacciano tra allevatori, centri di raccolta e stabilimento di produzione.

STABILIMENTO DI PRODUZIONE

Stabilimento in cui si opera la trasformazione del latte crudo (trattamenti termici e confezionamento, ecc.).

I controlli vengono effettuati:

Negli alimenti e nella razione quotidiana

  • Nello stato di salute degli animali
  • Nelle operazioni di mungitura
  • Nel confezionamento
  • Nella distribuzione
I piani di controllo:

Il Latte Onesto è genuino e italiano al 100%, raccolto da allevamenti scrupolosamente selezionati. Ogni sua fase di produzione è sottoposta a severi controlli, che ne garantiscono bontà, qualità, provenienza e sicurezza. I produttori per identificare il loro prodotto con il marchio «IL LATTE ONESTO», devono attuare durante tutto il ciclo produttivo le disposizioni riportate nel disciplinare di produzione che regolamentano le condizioni generali, le modalità operative per la produzione e le caratteristiche microbiologiche, chimiche organolettiche del latte fresco pastorizzato di alta qualità destinato al consumo.

NEWS